Compositore in Residence

Divertimento Ensemble ha creato, a partire dal 2012, la figura di Compositore in residence presso la propria stagione musicale Rondò.
La residenza non obbliga il compositore a vivere a Milano, ma gli offre una presenza ricorrente nel cartellone della rassegna (almeno quattro composizioni di cui una in prima esecuzione assoluta), presenza che lo renda familiare agli esecutori e al pubblico, e la pubblicazione di un CD presso la casa discografica Stradivarius.

Il Compositore in residence cambia ogni anno e viene individuato fra i compositori già in contatto con le attività dell’ensemble, e quindi anche già conosciuti e in parte eseguiti, oppure fra i giovani che ancora non sono entrati in rapporto con l’ensemble ma che hanno suscitato il suo interesse.

 

…born in 1984, I am a young Singaporean composer whose musical interest has always been...

Vittorio Montalti (Rome, 1984) obtained his Composition Master degree with Alessandro Solbiati at...

Compositore in residence 2017 Zeno Baldi è un compositore italiano, nato a Verona nel 1988. I suoi...

Diplomato in pianoforte e composizione al Conservatorio di Verona, è laureato in Filosofia presso...

Nato a Trescore Balneario (BG) nel 1984, si laurea in Matematica all’Università di Milano...

Dopo gli studi di letteratura greca, si è diplomato in pianoforte al Conservatorio J. Tomadini di...

Marco Momi è nato a Perugia nel 1978. Ha studiato pianoforte, direzione d’orchestra e composizione...

La sua musica è stata presentata nei principali festival e stagioni concertistiche a Tokyo (Tokyo...

 

Il progetto Compositore in residence 2018 è realizzato con il contributo di
SIAE – Classici di Oggi