By

Nato a Trescore Balneario (BG) nel 1984, si laurea in Matematica all’Università di Milano Bicocca con il massimo dei voti e la lode nel 2006. Dal 1997 studia composizione all’Istituto Pareggiato “G. Donizetti” di Bergamo dapprima con A. Colla, quindi con S. Gervasoni, sino a ottenere nel 2007 il diploma con il massimo dei voti e la lode, e il premio “J.S.Mayr” (miglior diploma nell’anno accademico).

Partecipa a numerosi seminari di composizione con Billone, Solbiati, Corghi, Lachenmann, in particolare all’IEMA con George Benjamin e l’Ensemble Modern (Francoforte, 2005) e a “Voix Nouvelles” con Brian Ferneyhough, Michael Jarrell e François Paris (Royaumont, 2006). Fortemente interessato alle connessioni formali tra la ricerca matematica e la musica, affianca alla composizione musicale la ricerca nell’ambito della cosiddetta “Musical Set Theory”, con particolare attenzione allo studio delle proprietà algebriche e combinatorie delle strutture intervallari e multi-intervallari.

Ottiene riconoscimenti in diversi concorsi nazionali e internazionali, tra cui il secondo premio al Concorso Bucchi, il primo premio al Concorso Sindici, e il premio Rotary. Nel 2008 partecipa e supera la selezione degli Incontri Internazionali per giovani compositri “Franco Donatoni”.

Riceve diverse commissioni tra le quali, recentemente, quelle del Divertimento Ensemble (Le Carte di Pólya), e del Festival Archipel (Verso Snàm-dà-én).

Nel 2008-2009 è tra i compositori selezionati per partecipare al Cursus I Ircam a Parigi. Contemporaneamente è compositore in residenza per la sessione Transforme a Royaumont. Nel 2009-2010 è scelto per una residenza a Berlino all’Akademie der Künste.