By

Marco Momi è nato a Perugia nel 1978. Ha studiato pianoforte, direzione d’orchestra e composizione a Perugia, Strasburgo, L’Aja, Roma, Darmstadt e Parigi; in ambito compositivo si è formato con Fabio Cifariello Ciardi, Ivan Fedele e Yan Maresz.
Nel periodo 2007-2010 studia e lavora presso l’IRCAM di Parigi. I suoi lavori risultano premiati in numerosi concorsi internazionali come Gaudeamus Music Prize, Seoul International Competition, Impuls – Klangforum Wien, Reading Panel IRCAM-EIC.

 Nel 2008 riceve il Kranichsteiner Music Prize dalla Città di Darmstadt.

 È stato compositore in residenza presso l’Akademie der Künste Berlin, la Fondazione Banna Spinola e il Divertimento Ensemble.
I suoi lavori risultano eseguiti da Ensemble Intercontemporain, Nikel, Klangforum Wien, Neue Vocalsolisten Stuttgart, PHACE, Accroche Note, IEMA, ASKO, Nieuw, Itinéraire, Multilatérale, Cairn, Linea, Slagwerkgroep Den Haag, Solistes XXI, mdi, Quartetto Prometeo, Quartetto Maurice, Bas Wiegers, Marino Formenti, Robert HP Platz, Rachid Safir, Clement Power, Andrea Pestalozza, Nicolas Hodges, Mariangela Vacatello, Matteo Cesari e altri, in festivals come Musica Strasbourg, ManiFeste Paris, Présences – Radio France, Warsaw Autumn, Gare du Nord Basel, Gaida Vilnius, Wiener Konzerthaus, Biennale di Venezia, Magister Ludi Moscow, IMD Darmstadt, Akademie der Künste Berlin, IRCAM, Ars Musica Bruxelles, Bang on a Can New York, AudioArtCircus Osaka, Tzlill Meudcan Tel Aviv, Gaudeamus Music Week, ZKM Karlsruhe.
Le sue composizioni sono pubblicate da Nuova Stradivarius, Suvini Zerboni e dal 2015 da Ricordi. Nel 2013 e nel 2015 sono pubblicati per l’etichetta Stradivarius (Times Future Series) due CD monografici, Almost Pure e Almost Quiver .
Dal 2008 è docente presso Conservatori italiani e ha tenuto seminari e conferenze in Europa, Israele e Corea del Sud.

Credit foto, MaurizioRellini

Marco Momi

Iconica II
(2008) for 2 violins, viola, double bass, saxophone, 2 percussionist and prepared piano
Iconica IV (2010) for string trio, flute, clarinete, prepared piano and electronics
Due nudi (2013) for solo viola
Hox on Beckett (2003) for violin, viola, oboe, bass clarinet
Tre nudi (2006) for solo piano
Almost quiver for e.p. (2011) for flute, oboe, clarinet, string trio, percussion, piano
Ludica III (2012) fro string trio, flute, piano and 3 groups pof kids

 

Maria Grazia Bellocchio, piano
Maria Ronchini, viola
Divertimento Ensemble
I piccoli musicisti di Divertimento Ensemble
Sandro Gorli, conductor
Stradivarius